Halloween e non solo: tanti appuntamenti a Salerno e provincia

Non tutti festeggiano la ricorrenza del 31 ottobre: ecco come è possibile vivere la notte che precede la giornata dedicata ai Santi

Manca davvero poco alla notte di Halloween. Non tutti i salernitani festeggiano la ricorrenza e, dunque, accanto alle iniziative organizzate per chi intende calarsi nelle vesti di streghe e creature delle tenebre, non ne mancano altre decisamente alternative.Per iniziare, oggi e domani c'è la casa stregata presso villa Ayala di Valva, dove gli spettatori vivranno un'esperienza terrorizzante dalla durata di circa 50 minuti, con una commistione senza precedenti tra illusionismo, giostre horror e teatro interattivo. A seguire, sempre il 30 e il 31, la panic room di Salerno, dalle ore 21.30, in occasione della festa di Halloween, propone due serate in maschera a tema. Numerose anche le discoteche e i locali che organizzano serate in costume, come il B-Side (Sea Garden) che organizza il 31 l'Halloween Show, nonchè il pub Plan De Fuga di via De Crescenzo dove lunedì sera si esibiscono i Banksy Kaos e sono graditi gli ospiti in maschera.

Chi invece non intende omaggiare la zucca, non può perdere la notte dello Scorzamauriello, il 31 ottobre ed il 1° novembre, ad Eboli, il folletto magico e dispettoso, parente stretto del Munaciello napoletano: la tradizione e il gusto si fonderanno la notte del 31 ottobre nel centro storico. "Per il nono anno consecutivo - spiegano gli organizzatori - Halloween lascia il posto ad un Ognissanti dal sapore nostrano". Ancora, gli amanti del buon gusto e della buona musica, il 31 ottobre, potranno gustare le specialità della spaghetteria Al Dente di via Manzo, a suon di jazz e con tante sorprese culinarie da provare. Non resta che l'imbarazzo della scelta.


 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Ceraso e Montano Antilia: stop a eventi e chiusura dei negozi

  • Coronavirus: nuove indicazioni ministeriali in Campania, parlano i sindaci salernitani

  • "Non comunicano i loro rientri dal Nord": la denuncia dei salernitani e l'appello di un cittadino "autoisolato"

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Malore per una ragazza asiatica a Salerno, tensione nei pressi del Vestuti

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

Torna su
SalernoToday è in caricamento