Cronaca

Asta Iacp Futura a Pagani: è stato sospeso il provvedimento di vendita

La reazione del sindaco De Prisco: "Questa sospensione è un sospiro di sollievo per noi e soprattutto per tutte le famiglie che attendevano questa risposta con il fiato sospeso. Non abbiamo mai smesso di sperarci e di agire con tutti i mezzi a disposizione"

Il presidente del Tribunale in Composizione Collegiale di Nocera Inferiore, Pasquale Velleca, valutati i motivi del reclamo presentato dal Comune di Pagani, ha sospeso il provvedimento che prevede la vendita all’asta delle case Iacp Futura, fino alla udienza del prossimo 7 settembre 2021.

I dettagli

Lo hanno annunciato alla comunità il sindaco di Pagani, Raffaele Maria De Prisco, e l’assessore al Contenzioso, Veronica Russo. "Questa sospensione - spiegano - è un sospiro di sollievo per noi e soprattutto per tutte le famiglie che attendevano questa risposta con il fiato sospeso. Non abbiamo mai smesso di sperarci e di agire con tutti i mezzi a disposizione, tra cui la trattativa con la Banca. Così come sin dall’inizio detto, nulla sarà tralasciato affinché tutti gli assegnatari siano tutelati e nessuno debba mai ricomprare una casa già pagata con sacrificio".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asta Iacp Futura a Pagani: è stato sospeso il provvedimento di vendita

SalernoToday è in caricamento