Cronaca

Baronissi, raccolta dei rifiuti: esce di scena Salerno Pulita Spa

"L'Igiene Urbana srl" è la società vincitrice della gara pubblica bandita allo scadere del contratto di Salerno Pulita. Il Comune risparmierà 363mila euro all'anno, come canone di gestione. Novità anche sui servizi al cittadino

Un momento della conferenza stampa

Addio a Salerno Pulita Spa: ad aggiudicarsi la gara pubblica bandita dal Comune di Baronissi allo scadere del contratto della ditta di gestione della raccolta rifiuti, infatti, L'igiene urbana Srl: "Il Comune risparmierà 363mila euro all’anno come canone di gestione, passato da 1.505.649,60 euro a 1.269.730 euro - è stato annunciato nel corso di una conferenza stampa - Puntiamo a ridurre ancora la Tarsu, oltre che ad aumentare la percentuale di raccolta differenziata. Oggi i numeri ci dicono che siamo al 72% e che in tre anni abbiamo ridotto la tassa del 20%".

Non mancano novità per i servizi agli utenti, come l'eliminazione delle campane del vetro stradali e il conseguente ritiro porta a porta una volta ogni 15 giorni, il ritiro porta a porta dei sacchetti dei pannoloni per utenze domestiche per chi ne fa richiesta, quello porta a porta per utenze commerciali con frequenza giornaliera di carta e cartone o secco indifferenziato o vetro  e multimateriale leggero, secondo un apposito calendario da concordare. Ancora, la fornitura per le utenze domestiche di 6000 contenitori per la raccolta del vetro, la raccolta dei rifiuti pericolosi presso le principali attività distributrici come tabaccai, edicole, supermercati, rivenditori di materiale elettrico e  farmacie.

Inoltre, aumenta la frequenza di raccolta settimanale su prenotazione dei rifiuti ingombranti, con la possibilità di prenotazione e ritiro domiciliare ed è prevista la consegna porta a porta con frequenza quadrimestrale dei kit di buste, secchielli e materiale pubblicitario, nonchè lo spazzamento meccanizzato con due mezzi, con frequenza di 6 giorni su 7 per Sava e Baronissi, mentre per le altre frazioni tre giorni a settimana.

Oltre ad aver assorbito i 24 operatori di Salerno Pulita Spa, la nuova ditta annuncia nuove assunzioni: "Ci saranno anche ingressi nuovi – ha assicurato il top manager della società, Daniele Manfusi – e mi riferisco a profili superiori legati alla gestione dei software e delle apparecchiature più sofisticate".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baronissi, raccolta dei rifiuti: esce di scena Salerno Pulita Spa

SalernoToday è in caricamento