Cronaca Via F Antonio Ventimiglia

Pastena, immigrato entra in un negozio e minaccia i presenti: rischia il linciaggio

Momenti di tensione in via Ventimglia dove uno straniero, molto probabilmente sotto effetto di alcol o droga, ha provato a portare via dei vestiti da un esercizio commerciale. Sul posto è giunta la polizia

Momenti di panico, ieri sera, in via Ventimiglia a Pastena, dove un immigrato marocchino, molto probabilmente sotto effetto di alcol o droga, è entrato in un negozio di abbigliamento per portare via alcuni vestiti senza pagarli. L’uomo, che aveva in mano soltanto cinque euro, di fronte alle resistenze della commessa, l’ha prima minacciata e poi ha tentato la fuga. Ma gli altri clienti, anche loro minacciati, e la gente presente fuori dal negozio lo hanno bloccato e hanno chiamano subito alla polizia. Nell’attesa l’uomo ha rischiato di essere linciato: "Siamo esasperati, non ce la facciamo più" hanno commentato alcuni residenti.

Sul posto è giunta una Volante della Polizia che ha condotto l’immigrato in Questura.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pastena, immigrato entra in un negozio e minaccia i presenti: rischia il linciaggio

SalernoToday è in caricamento