Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Sarno

Ingresso illegale di clandestini in Italia: a processo l'ex Imam

Il 35enne marocchino è finito nel mirino della Procura di Nocera Inferiore insieme ad altre persone - che, però, non sono state identificate - perché avrebbe organizzato e finanziato il trasporto di stranieri nel territorio nazionale

Dovrà difendersi in un nuovo processo l’ex Imam della comunità musulmana di Sarno accusato di sfruttamento dell’immigrazione clandestina. Il 35enne marocchino è finito nel mirino della Procura di Nocera Inferiore insieme ad altre persone - che, però, non sono state identificate - perché avrebbe organizzato e finanziato il trasporto di stranieri nel territorio nazionale.

Le indagini

Per favorire il loro ingresso in Italia - secondo gli inquirenti avrebbe utilizzato documenti contraffatti o detenuti illegalmente. I fatti risalgono al periodo tra il dicembre 2015 e il marzo del 2016.  Le indagini sono state condotte dalla Polizia di Stato. Diversi i precedenti a suo carico, tra cui una condanna definitiva per detenzione illegale di arma da fuoco essendo stato trovato in possesso in casa di un fucile da caccia semiautomatico con matricola abrasa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ingresso illegale di clandestini in Italia: a processo l'ex Imam

SalernoToday è in caricamento