rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Casal Velino

Raccolta rifiuti, al via la realizzazione del nuovo impianto a Casal Velino

L’impresa ha ora 60 giorni di tempo per la progettazione esecutiva,  più altri 250 giorni solari per l’esecuzione dei lavori.  Per l’inizio del 2023 sarà collaudato e funzionante

Sarà una ditta della provincia di Cagliari, la Etica Spa, a realizzare in località Vallo Scalo del Comune di Casal Velino l’impianto di selezione per il recupero del multimateriale da raccolta differenziata (plastica, acciaio, alluminio) a servizio dei Comuni dell’Ato Salerno. L’Eda Salerno, infatti, ha aggiudicato l’appalto integrato per la progettazione esecutiva e la realizzazione dei lavori. L’importo, comprensivo degli oneri di sicurezza, è di 994.581,00 euro oltre Iva. Per questo impianto l’Eda  ha ottenuto un finanziamento regionale a valere sulle risorse del Fondo sociale di coesione  2014-2020.

Il commento 

L’impresa ha ora 60 giorni di tempo per la progettazione esecutiva,  più altri 250 giorni solari per l’esecuzione dei lavori.  Per l’inizio del 2023 sarà collaudato e funzionante. Responsabile unica del procedimento è l’ingegnere Emilia Barba, l’iter procedurale è stato seguito dall’ufficio tecnico dell’Eda, diretto dall’ingegnere Annapaola Fortunato. “A loro e all’intero staff dell’Eda – ha commentato il presidente Giovanni Coscia – va il mio plauso per il grande lavoro che hanno fatto e stanno facendo.  Questo di Casal Velino è un altro tassello che andremo ad aggiungere al piano che abbiamo predisposto per dotare la provincia di Salerno degli impianti necessari ad a renderla autonoma, anche per lo smaltimento dei rifiuti. Proprio nei giorni scorsi abbiamo presentato diversi progetti per nuovi impianti, per un importo di oltre 75 milioni di euro, candidandoli ai finanziamenti del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. L’impianto di Casal Velino sarà gestito da Ecoambiente, la nostra società operativa”

Le caratteristiche dell’impianto

La struttura è già esistente ed è quella che ospitava un precedente impianto di selezione gestito dall’ex Consorzio SA4, che era dismesso e abbandonato da diversi anni e non più funzionante. Nello scorso mese di luglio l’Eda sottoscrisse un protocollo d’intesa con il Comune di Casal Velino per la ristrutturazione e la gestione del sito. In particolare, l’impianto avrà due linee: una per la selezione del multimateriale e un’altra per l’imballaggio. L’intervento di progetto prevede:  l’installazione di aprisacchi e di un separatore balistico; l’installazione di una unità di smistamento ad infrarossi;  il revamping del caricamento, nastri trasportatori e selezione manuale;  il revamping della filmatura e pressatura;  Il revamping del sistema di aspirazione ed abbattimento aria; l’installazione dell’impianto elettrico; l’installazione del software di processo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raccolta rifiuti, al via la realizzazione del nuovo impianto a Casal Velino

SalernoToday è in caricamento