menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Imposte non versate per 200 mila euro: imprenditore salernitano a processo

L'uomo, titolare di alcuni supermercati, nel 2009, per tre o quattro mesi della sua attività avrebbe mancato di versare i soldi per le ritenute dʼacconto

Finisce nei guai un imprenditore salernitano di 45 anni per non aver pagato allo Stato le imposte dovute. L'uomo, titolare di alcuni supermercati, nel 2009, per tre o quattro mesi della sua attività avrebbe mancato di versare i soldi per le ritenute d?acconto per un ammontare di circa 200 mila euro.

L?imprenditore, scrive Metropolis, ora è sotto processo: non avrebbe versato i soldi per le ritenute d?acconto, scegliendo di pagare dipendenti e fornitori anzichè lo Stato.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento