Salerno: città amica degli animali, nuova area per cani e divieto di botti

Nell'ambito dell'inaugurazione, inoltre, il sindaco Napoli ha annunciato un'ordinanza comunale per il divieto dei botti a Capodanno

Foto Pica

Taglio del nastro, questa mattina, alla presenza del sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, per la nuova area per la sgambatura dei cani presso il Parco del Mercatello. Il Comune di Salerno ha inteso offrire un prezioso servizio che si aggiunge alle aree già inaugurate nei mesi scorsi: l’ingresso è indipendente dagli altri del Parco del Mercatello e si trova sul lato di via Limongelli (in prossimità delle giostrine). L’area, che si estende per circa 500 mq, è dotata di pubblica illuminazione, recinzione, panchine, cestini e punto acqua potabile.

Nell'ambito dell'inaugurazione, inoltre, il sindaco ha annunciato un'ordinanza comunale per il divieto dei botti a Capodanno, al fine della tutela dell'incolumità pubblica e, allo stesso, per risparmiare crepacuori agli amici di zampa. Una decisione, questa, che verrà ufficialmente resa nota nelle prossime ore e che certamente piacerà agli animalisti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Si schianta con l'auto contro un albero: morta la 24enne di Auletta

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

Torna su
SalernoToday è in caricamento