Cronaca Mariconda

Autismo, inaugurato il Centro “Facciamo Breccia” con il Ministro De Vincenti

C'era anche il ministro della Coesione territoriale e del Mezzogiorno, Claudio De Vincenti, stamattina, in occasione dell'inaugurazione del Centro "Facciamo Breccia" per la diagnosi precoce ed il trattamento di bambini autistici

“Il Sud ha molti punti di difficoltà e di sofferenza, ma ha anche tante energie vive, e sono quelle che vogliamo valorizzare con i Patti per il Sud e con tutto ciò che aiuta, non solo con quello che devono fare le istituzioni pubbliche ma con tutto ciò che le istituzioni pubbliche devono fare per aiutare le persone a prendere in mano il loro destino”. E' quanto ha detto il ministro della Coesione territoriale e del Mezzogiorno, Claudio De Vincenti che stamattina, in occasione dell’inaugurazione del Centro “Facciamo Breccia” per la diagnosi precoce ed il trattamento di bambini autistici tra i 18 mesi e i 12 anni, è giunto a Salerno. Insieme al sindaco Vincenzo Napoli e all'assessore comunale Nino Savastano, dunque, il Ministro ha visitato il centro che ha sede nella ex scuola materna del quartiere Mariconda, completamente ristrutturata, osservando le stanze per il trattamento “uno a uno”, la playroom per il gioco strutturato e libero, una lastra per psicomotricità, l’atelier delle autonomie, uno spazio giochi all’aperto.

”Il Centro – spiega Alberto Zuliani, presidente dell’associazione di volontariato, Una breccia nel muro – ospita ora, settimanalmente, 36 bambini. La durata prevista per il trattamento è di un anno, ma molti proseguono. Sono attivati percorsi differenziati in modo da dare risposta anche a famiglie non residenti a Salerno: pendolari, provenienti da altre province campane e da altre regioni. La domanda è crescente”. E’ stata ed è tuttora, peraltro, svolta un’attività significativa di ricerca, in collaborazione con le università di Roma Sapienza, Cagliari e Losanna. Sull’attività clinica del Centro sono state svolte sei tesi di laurea.“Quella di oggi – sottolinea il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli – è un’iniziativa molto importante che tenta di affiancare e sostenere le  difficoltà delle famiglie colpite da questa sindrome. Breccia nel muro ha già svolto una funzione encomiabile”. E l’assessore alle Politiche Sociali, Nino Savastano ha concluso: “La struttura sta funzionando molto bene, divenendo il punto di riferimento non solo della nostra provincia e regione, ma del Mezzogiorno".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autismo, inaugurato il Centro “Facciamo Breccia” con il Ministro De Vincenti
SalernoToday è in caricamento