menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di Antonio Capuano

Foto di Antonio Capuano

Irno Center, Vincenzo Napoli: "La trasformazione ubana genera un'economia virtuosa"

Il complesso comprende una nuova piazza con panchine, verde attrezzato di settemila metri quadrati, un impianto di pubblica illuminazione artistica, 70 posti auto pubblici, una palazzina direzionale, 1 supermercato e 6 esercizi commerciali e 270 box auto

Si è tenuta questa mattina l'inaugurazione dell'Irno Center, il complesso direzionale sorto in via Irno al posto dell'ex deposito Sita. Questa mattina, infatti, alla presenza del sindaco facente funzioni Vincenzo Napoli, si è svolto il taglio del nastro del complesso, realizzato grazie alla collaborazione tra il Comune di Salerno e l'investitore privato Tre Emme, che comprende una nuova piazza con panchine, verde attrezzato di settemila metri quadrati ed un impianto di pubblica illuminazione artistica, 70 posti auto pubblici su due livelli sotterranei, una palazzina direzionale con 83 uffici, 1 supermercato e 6 esercizi commerciali, 270 box auto privati. Particolarità della nuova area sono i resti di un'antica strada e di un acquedotto di epoca etrusco romana rinvenuti durante i lavori ed ora completamente visibili in un angolo della struttura.

"La trasformazione urbana ha generato un’economia virtuosa favorendo investimenti, lavoro e sviluppo - ha commentato il sindaco Napoli - Migliorano le condizioni di vita e l’attrazione di una zona prima fortemente congestionata a causa del rimessaggio dei bus e dei conseguenti problemi d’inquinamento acustico ed ambientale. Si creano parcheggi ed un nuovo luogo di aggregazione sociale e culturale per il quartiere". Questa sera ci sarà uno spettacolo in piazza per festeggiare l’apertura dell’Irno Center.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento