Striscioni di protesta contro l'inaugurazione della sede della Lega

E' accaduto a Nocera Inferiore. L'inaugurazione, che fa il paio con quella avvenuta a Pagani, pochi giorni fa, testimonia fermento politico. Gli striscioni “Odio la Lega” sono stati esposti da militanti anti fascisti. Il commento di Falcone su fb: “Qualche imbecille dei centri sociali”

Uno degli striscioni esposti durante la protesta

Striscioni di protesta contro l'inaugurazione della sede della Lega. E' accaduto a Nocera Inferiore, poche ore prima del simbolico taglio del nastro. L'inaugurazione, che fa il paio con quella avvenuta a Pagani, pochi giorni fa, testimonia fermento politico nell'Agro. Gli striscioni “Odio la Lega” sono stati esposti da alcuni militanti anti fascisti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Botta e risposta fb

L'inaugurazione si è svolta in ogni caso senza problemi di ordine pubblico, alla presenza del deputato e coordinatore regionale Gianluca Cantalamessa, il segretario provinciale Mariano Falcone, il coordinatore di Nocera Giuseppe Grassi, vari esponenti dell'Agro Nocerino Sarnese. Nella notte, striscioni manifesti e poi botta e risposta su facebook. Attraverso i social network, i militanti iscritti all'associazione Antifascisti Agro nocerino sarnese hanno espresso parole di sdegno e malcontento. Messaggi accompagnati anche da uno slogan: Nocera non si Lega. Immediato il commento di Falcone. Replica stizzita: “Ieri a Nocera, inaugurazione della sede della Lega. Durante la notte, qualche imbecille dei centri sociali ha attaccato ha attaccato manifesti all'ingresso della sede. Morirete pazzi, figli di papà che giocate a fare la guerra”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo con la febbre: la mamma non aspetta il tampone e lo porta in ospedale, entrambi positivi

  • Incidente a Olevano: troppo gravi le ferite, muore 43enne

  • Covid-19: positivo anche un vigile collegato ai casi di Pontecagnano, sospetto di contagio a Cava

  • Violate norme anti Covid: la polizia chiude bar a Salerno

  • Travolte da un'auto su un muretto, amputata la gamba a Giulia: l'amica avvia una raccolta fondi

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, oggi 2 positivi ad Eboli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento