Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Ruggi, possibile revoca per Cantone? La Direzione: "La Regione faccia chiarezza"

Il Collegio di Direzione, all’unanimità delle sue componenti Ospedaliere ed Universitarie, "conferma la incondizionata fiducia nel proprio direttore generale"

Ruggi

Non tarda ad arrivare, la replica in merito alla possibile decadenza del dirigente dell'azienda ospedaliera Ruggi, Nicola Cantone. Il Collegio di Direzione, all’unanimità delle sue componenti Ospedaliere ed Universitarie, "conferma la incondizionata fiducia nel proprio direttore generale, guadagnata sul campo delle decisioni e della collaborazione con tutte le figure istituzionali dell’Azienda, con l’avvio concreto dell’implementazione del nuovo Atto Aziendale e della riorganizzazione dell’assistenza per assicurare la dovuta operatività alla componente
universitaria, peraltro indicatore di un fervore operativo che da anni non aveva caratterizzato le Direzioni succedutesi in Azienda", come si legge nella nota.

L'auspicio

La direzione del Ruggi, dunque, auspica che i vertici regionali facciano prontamente chiarezza "sui reali propositi di gestione politica della nostra Direzione Strategica e, nel contempo, raccomandiamo con forza che vengano considerati, senza pregiudizi di sorta, i brillanti risultati raggiunti in questi ultimi mesi, sulla via dell’integrazione e del risanamento assistenziale ed economico delle criticità, da anni fardello dell’Azienda", conclude la nota.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruggi, possibile revoca per Cantone? La Direzione: "La Regione faccia chiarezza"

SalernoToday è in caricamento