rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca

Incendi nel Cilento e nel Diano, arriva la "polizia scientifica" forestale

Il presidente del Parco Nazionale Amilcare Troiano si è rivolto al nucleo anti incendi boschivi della guardia forestale per risalire ai responsabili dei roghi verificatisi nel territorio

Saranno presto al lavoro per risalire ai responsabili dei roghi nel territorio del Parco Nazionale del Cilento e del vallo di Diano gli uomini del NIAB, il nucleo investigativo antiincendi boschivi del corpo forestale dello Stato. Il NIAB è specializzato nel contrasto ai reati di incendio boschivo. A rivolgersi al reparto "scientifico" delle guardie forestali è stato il presidente del parco Amilcare Troiano, alla luce dei numerosi roghi verificatisi nel territorio di competenza nelle ultime 48 ore.

"I criminali responsabili di quanto accaduto devono essere assicurati alla giustizia - ha commentato Troiano - grazie alla professionalità del NIAB e alla solerzia dei vertici del Corpo Forestale dello Stato presto tutto ciò potrà tradursi in realtà". Obiettivo è appunto risalire ai responsabili degli incendi, per i quali si pensa alla matrice dolosa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendi nel Cilento e nel Diano, arriva la "polizia scientifica" forestale

SalernoToday è in caricamento