Incendi nel salernitano: evacuato un albergo, roghi dal Cilento all'Agro

Diversi, gli ettari di macchia mediterranea andati in fumo. Incendi anche a Prignano, a Marina di Camerota e Palinuro

Fotoreporter Gambardella

Senza sosta, gli incendi nel nostro territorio. In particolare, ieri si è sviluppato un rogo anche sulle colline sovrastanti il centro abitato di Corbara. Le lingue di fuoco hanno quasi lambito alcune abitazioni e il complesso ricettivo di Valleverde, oltre alla sede stradale della provinciale 2. L'albergo, non a caso, è stato fatto evacuare per ragioni di sicurezza.

In azione, vigili del fuoco, Protezione Civile e Guardie Forestali. Panico sul posto, ma nessuna grave conseguenza. La situazione non è stata più tranquilla per i caschi rossi di Sala Consilina che hanno dovuto domare un vasto incendio a Teggiano. Diversi, gli ettari di macchia mediterranea andati in fumo. Incendi anche a Prignano, a Marina di Camerota e Palinuro nella tarda serata di ieri. Una situazione non semplice da gestire anche a causa del vento. Sul cielo salernitano, andirivieni dei canadair per spegnere altri roghi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

  • Si schianta con l'auto contro un albero: morta la 24enne di Auletta

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

Torna su
SalernoToday è in caricamento