Incendi nel salernitano: evacuato un albergo, roghi dal Cilento all'Agro

Diversi, gli ettari di macchia mediterranea andati in fumo. Incendi anche a Prignano, a Marina di Camerota e Palinuro

Fotoreporter Gambardella

Senza sosta, gli incendi nel nostro territorio. In particolare, ieri si è sviluppato un rogo anche sulle colline sovrastanti il centro abitato di Corbara. Le lingue di fuoco hanno quasi lambito alcune abitazioni e il complesso ricettivo di Valleverde, oltre alla sede stradale della provinciale 2. L'albergo, non a caso, è stato fatto evacuare per ragioni di sicurezza.

In azione, vigili del fuoco, Protezione Civile e Guardie Forestali. Panico sul posto, ma nessuna grave conseguenza. La situazione non è stata più tranquilla per i caschi rossi di Sala Consilina che hanno dovuto domare un vasto incendio a Teggiano. Diversi, gli ettari di macchia mediterranea andati in fumo. Incendi anche a Prignano, a Marina di Camerota e Palinuro nella tarda serata di ieri. Una situazione non semplice da gestire anche a causa del vento. Sul cielo salernitano, andirivieni dei canadair per spegnere altri roghi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sta per aprire "Mizzica": degustazioni siciliane nel centro di Salerno

  • Suicidio a Campagna, 31enne si toglie la vita: comunità a lutto

  • "E' il tuo turno? Non mi interessa: ti ricevo dopo": sgarbo e razzismo all'Asl di San Severino

  • Chiudono le edicole, parlano i giornalai: "Con 800 euro non si può vivere"

  • Furti, danni ed aggressioni davanti ai bimbi, nel negozio salernitano: il grido di aiuto di Ismail

  • Blitz dei Nas in un deposito a Salerno: maxi sequestro di bottiglie d'acqua

Torna su
SalernoToday è in caricamento