rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca Montecorvino Rovella

Incendiano lo zerbino di un bar e tentato la fuga: arrestati nella notte a Montecorvino

I due sono poi scappati a bordo di un'auto e, quindi, immediatamente fermati dai carabinieri che li hanno messi in manette per tentato incendio in concorso

Due arresti nella notte, da parte dei carabinieri di Montecorvino Rovella: sono finiti nei guai due pregiudicati di Eboli, V.G. classe 95 e C.G. classe 82, sorpresi dai militari dopo aver dato alle fiamme lo zerbino di un bar del centro di Montecorvino Rovella, il Never Give Up.

Gli accertamenti

I due sono poi scappati a bordo di un'auto e, quindi, immediatamente fermati dai carabinieri che li hanno messi in manette per tentato incendio in concorso. E' chiaro che si sia trattato di un gesto di tipo ritorsivo nei confronti del bar, dove, nei giorni scorsi, si sono verificate anche alcune risse. Si indaga, dunque, per far luce sull'accaduto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendiano lo zerbino di un bar e tentato la fuga: arrestati nella notte a Montecorvino

SalernoToday è in caricamento