rotate-mobile
Cronaca Pontecagnano Faiano

Esplosione in un appartamento a Pontecagnano, un ferito grave

Dieci, gli appartamenti sgomberati per precauzione, in quanto siti vicini all'esplosione che è stata causata da una fuga di gas

Violento incendio in un'abitazione in via San Francesco, a Pontecagnano, a causa di una fuga di metano da una caldaia. Immediati, i soccorsi dell'ambulanza territoriale dell'Humanitas con il supporto dell'ispettore di turno, Mirko Bove, insieme ai Vigili del Fuoco. Giunto sul posto, il personale sanitario ha soccorso  un 40enne, Andrea Mautone, trasportato al pronto soccorso e che, purtroppo, versa in gravi condizioni. Ha subito ustioni sull'80 per cento del corpo ed è stato trasferito in eliambulanza all'ospedale Sant'Eugenio di Roma.

Delicate, le operazioni di spegnimento messe in campo dai caschi rossi con i loro 4 automezzi. Dieci, gli appartamenti sgomberati per precauzione, in quanto siti vicini all'esplosione. Sul luogo, anche i carabinieri per ricostruire la dinamica del pericoloso incidente. Il vano cucina della casa, intanto, è stato letteralmente sventrato e distrutto dalle fiamme che hanno seguito l'esplosione.

Guarda il video

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esplosione in un appartamento a Pontecagnano, un ferito grave

SalernoToday è in caricamento