Cronaca

Paura a Cava de' Tirreni, incendio a casa del sindaco Servalli: ferito il figlio

Momenti di tensione, questa mattina, in via Sabato Martelli Castaldi, dove sono prontamente giunti i vigili del fuoco e i sanitari della Croce Bianca. Il rogo sarebbe stato provocato da un corto circuito

Paura, questa mattina, a Cava de’ Tirreni, dov’è divampato un incendio all’interno dell’appartamento del sindaco Vincenzo Servalli, situato in via Sabato Martelli Castaldi. Secondo una prima ricostruzione sembra che le fiamme sia scoppiate da un apparecchio elettrico lasciato accidentalmente acceso su un divano. Ma la dinamica non è stata ancora chiarita.

I soccorsi

Sono stati minuti di grande panico, poiché il rogo ci ha messo poco a propagarsi per la stanza e il fumo denso e acre ha avvolto tutto l'immobile. Nell’abitazione, in quel momento, c’erano la moglie e il figlio del primo cittadino, il quale sarebbe rimasto lievemente ustionato. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco e un’ambulanza della Croce Bianca.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura a Cava de' Tirreni, incendio a casa del sindaco Servalli: ferito il figlio

SalernoToday è in caricamento