rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Cronaca Eboli

Incendio nell'antisala operatoria dell'ospedale di Eboli: ustionato infermiere

Prima un forte boato, poi le fiamme. Un corto circuito ha spaventato (e non poco) il personale sanitario ma anche i pazienti e i loro familiari.

Momenti di panico, ieri mattina, all’interno dell’ospedale di Eboli, dove, intorno alle 10, è divampato un incendio dentro l’antisala operatoria.

La dinamica

Prima un forte boato, poi le fiamme. Un corto circuito ha spaventato (e non poco) il personale sanitario ma anche i pazienti e i loro familiari. In particolare un infermiere che, in quei minuti, era impegnato a sterilizzare i ferri per l’imminente operazione chirurgica. A domare il rogo ci ha pensato un altro infermiere del nosocomio che, però, ha riportato ustioni di secondo grado al braccio destro e danni lievi al braccio sinistro. Ora, fortunatamente, le sue condizioni di salute sono buone. Tutte le operazioni chirurgiche in programma, ovviamente, sono state rinviate. Resta da capire la causa che ha provocato l’incendio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio nell'antisala operatoria dell'ospedale di Eboli: ustionato infermiere

SalernoToday è in caricamento