menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Accende un fuoco per riscaldarsi ma la casa va in fiamme: 80enne in ospedale

L'episodio si è verificato in via Porta Rateprandi. A salvarlo ci hanno pensato alcuni ragazzi che si trovavano in zona. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco che sono riusciti a spegnere le fiamme

Paura nella serata di ieri in via Porta Rateprandi, a Salerno, dove un ottantenne, originario della Costiera Amalfitana, ha acceso un fuoco per riscaldarsi all’interno di un basso che, nonostante transennato, era diventato ormai da anni la sua abitazione. A salvarlo ci hanno pensato alcuni ragazzi che si trovavano in zona. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco che sono riusciti a spegnere le fiamme. Il basso è andato completamento distrutto.

Nell'appartamento al piano di sopra, anch'esso inagibile, vivevano due uomini che non si erano accorti di nulla. L’anziano, comunque, è stato portato insieme a questi ultimi al pronto soccorso dell’ospedale Ruggi per fare alcuni controlli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento