menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fiamme tra le colline di Siano e Bracigliano

Fiamme tra le colline di Siano e Bracigliano

Camerota, incendio manda in fumo 200 ettari di verde nel week end

Nuovamente fiamme nel Cilento: vigili del fuoco, guardia forestale, protezione civile e personale della comunità montana duramente impegnati per controllare le fiamme. Fiamme anche nella zona nord della provincia

Duecento ettari di macchia mediterranea andati in fumo a Camerota: è il pesante bollettino diffuso nella giornata di ieri riguardante il Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano. L'incendio, originatosi nella tarda serata di sabato, ha impegnato sino a ieri pomeriggio vigili del fuoco, personale della comunità montana, protezione civile e uomini del Corpo Forestale dello Stato del Coordinamento Territoriale per l'Ambiente, coadiuvati da tre mezzi aerei, due Canadair e un elicottero. Finalmente nel pomeriggio di ieri l'incendio è stato posto sotto controllo ma il bilancio è notevole: 200 ettari di macchia mediterranea in fumo e la paura dei residenti di un villaggio, lambito ma fortunatamente non colpito dalle fiamme. Non si sono registrati feriti. Fiamme anche nella zona Nord della provincia, tra Siano e Bracigliano.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

social

Dopo il "Zitt!" arriva la festa anche per Raffaele il Vikingo

social

Salerno: apre "Osteria di Pescheria", "Pizzicorio" diventa anche bar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento