Incendio in un appartamento a Camerota: morta la 56enne rimasta ustionata

La donna si trovava in casa della suocera quando, improvvisamente, un corto circuito ha provocato le fiamme. I familiari sono ricoverati ancora in ospedale

Non ce l’ha fatta Rosa Cusati, la 56enne di Marina di Camerota che, mercoledì scorso, è rimasta coinvolta in un incendio divampato improvvisamente all’interno dell’abitazione della suocera insieme a quest’ultima, al marito e alla figlia. Anche loro rimasti ustionati dalle fiamme.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il dramma

La donna era ricoverata al Centro Grandi Ustioni del “Cardarelli” di Napoli dove, purtroppo, è deceduta nelle ultime ore. Gli altri familiari, invece, sono ricoverati all’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania. Fortunatamente le loro condizioni di salute non sono gravi. Su quanto accaduto indagano i carabinieri e i vigili del fuoco. Ma sembra che a causare il rogo sia stato il corto circuito di una presa di corrente posizionata nella cucina.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si laurea a 20 anni con Lode in Ingegneria Informatica: targa per un salernitano

  • Covid-19, De Luca firma l'ordinanza: movida di nuovo sotto controllo

  • Tromba marina devasta Salerno: alberi sradicati e tegole volanti, paura al "Galiziano"

  • Bonus tiroide: di cosa si tratta e come fare per richiederlo

  • Test sierologici gratuiti per Covid-19 e Epatite C: l'iniziativa a Salerno

  • Il maltempo mette in ginocchio la provincia: scattano evacuazioni a Sarno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento