Vigile del fuoco salva il padre da un incendio e muore d'infarto: dramma a Capaccio

Claudio Nicoletti, 53enne, ha perso la vita dopo aver aiutato il padre a salvarsi dalle fiamme, in località Borgonuovo

Dramma a Capaccio Paestum: il vigile del fuoco Claudio Nicoletti, 53enne, ha perso la vita dopo aver aiutato il padre a salvarsi dalle fiamme, in località Borgonuovo.

L'intervento

Stamattina, infatti, un rogo, per cause da accertare, era divampato all’interno del garage di un'abitazione: il vigile del fuoco, fuori servizio, è immediatamente intervenuto per trarre in salvo suo padre ed altri abitanti del posto, dove, poco distante, erano presenti alcune bombole del gas. Purtroppo, il 53enne, dopo aver aiutato i malcapitati, è stato colpito da un infarto ed il suo cuore ha smesso di battere.

Il dramma

I sanitari hanno soccorso l'anziano, padre della vittima, lievemente ustionato. Inutili, invece, i tentativi di salvare il 53enne da parte del 118. Dolore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

Torna su
SalernoToday è in caricamento