Incendio in un'abitazione di Capezzano: sgomberato un palazzo

Il rogo ha provocato solo danni al materasso della camera da letto e a un armadio che conteneva degli abiti al suo interno

Attimi di tensione, stamattina, a Pellezzano, per un incendio. Prezioso, l'intervento della Protezione Civile S. Maria delle Grazie, per domare il rogo che si è sviluppato all’interno di un appartamento posizionato al piano terra di un condomino in via Gigante, a Capezzano.

Il rogo

L’allarme è stato lanciato dalla persona che occupava l’appartamento e da alcuni suoi vicini. I primi ad intervenire sul posto sono stati gli uomini della Protezione Civile S. Maria delle Grazie che con i mezzi a propria disposizione hanno iniziato a compiere le prime operazioni di spegnimento delle fiamme, che a quanto pare si sono propagate a causa di un corto circuito all’interno di una presa della corrente posizionata nella camera da letto, dove in quel momento era collegato un asciugacapelli. Subito dopo sono intervenuti anche i vigili del fuoco anch’essi allertati nella circostanza. Gli uomini della Protezione Civile S. Maria delle Grazie hanno poi lasciato le operazioni di spegnimento ai caschi rossi intervenuti con mezzi idonei per domare il rogo che si era formato. Precedentemente anche alcuni residenti del posto hanno collaborato per prestare i primi soccorsi all’interno dell’abitazione.

Parla il sindaco di Pellezzano, Francesco Morra:

“Ancora una volta , mi preme ringraziare i volontari della Protezione Civile S. Maria delle Grazie, i vigili del fuoco e le forze dell’ordine intervenute sul posto per domare l’incendio verificatosi stamattina in un appartamento alla frazione Capezzano ed evitate che si verificassero ulteriori gravi conseguenze. Per fortuna tutto si è risolto nel migliore dei modi.

Inoltre, il Comune, attraverso i competenti uffici delle politiche sociali ha anche provveduto a fornire un alloggio provvisorio alla persona che occupava l’appartamento dove si è verificato l’incendio in attesa di una sistemazione presso familiari o amici”.

Sul posto, anche i carabinieri di Pellezzano e gli agenti della polizia municipale: il rogo ha provocato solo danni al materasso della camera da letto e a un armadio che conteneva degli abiti al suo interno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Sangue in strada: accoltellamento a Pastena, fermato un uomo

Torna su
SalernoToday è in caricamento