Incendio a Pellezzano: nube nera tra le abitazioni, sanzionato un contadino

La segnalazione è stata fatta dai residenti del posto che hanno avvistato una nube nera proveniente da un terreno privato, dove un contadino aveva incendiato vari tipi di materiale, tra cui plastica, bombolette spray e altro materiale

Attimi di tensione, ieri, a Pellezzano, in località Casignano. Provvidenziale, l'intervento della Protezione Civile "S.Maria delle Grazie" che, insieme ad una pattuglia dei vigili urbani del locale Comando di Polizia Municipale, ha scongiurato il propagarsi di un incendio. La segnalazione è stata fatta dai residenti del posto che hanno avvistato una nube nera proveniente da un terreno privato, dove un contadino aveva dato fuoco a vari tipi di materiale, tra cui plastica, bombolette spray e altro materiale infiammabile, il cui incendio costituisce un illecito. A causa della nube tossica, l'aria è diventata irrespirabile, costringendo i residenti a chiudere finestre e balconi delle proprie abitazioni.

pellezzano2-3

L'intervento

Sul posto, i volontari della Protezione Civile "S. Maria delle Grazie" che, con l'ausilio dei mezzi antincendio in propria dotazione, hanno domato le fiamme che si stavano propagando andando a lambire anche il terreno adiacente alla montagna, senza però causare ulteriori danni. Il contadino responsabile delle fiamme, dunque, è stato sanzionato dalla polizia municipale.

Parla il sindaco Francesco Morra

"Ringrazio ancora una volta il pronto intervento dei volontari della Protezione Civile "S. Maria delle Grazie" e dei vigili urbani, che hanno sventato il propagarsi di un incendio che avrebbe potuto provocare danni alla montagna e ad alcuni terreni circostanti.

Ricordiamo a tutti i proprietari terrieri di rispettare le normative in materia di incendi dei materiali di vario genere, evitando di provocare eventuali danni ambientali".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lockdown? Arcuri lo boccia, la Campania rinuncia e procede con la didattica a distanza. Chiesti bonus e congedi parentali

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti-bar, si fermano palestre e cinema

  • Fisciano, carabiniere si uccide con un colpo di pistola

  • Covid-19 a Battipaglia, 112 casi e 1 decesso. La sindaca Francese: "Ci sono i primi sintomatici, coinvolgere i medici di base"

  • Salerno a lutto: è morta Serena Greco in un incidente a Roma

  • Restrizioni per le norme anti-Covid: Sal De Riso chiude i battenti, l'annuncio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento