menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Panico al Ruggi, cassonetto in fiamme sotto la torre cardiologica

Ingente il fumo tossico che si è elevato nell’aria e che ha spaventato il personale medico e i visitatori presenti nell’azienda ospedaliera universitaria di via San Leonardo

Paura questa mattina all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno dove, sotto la torre cardiologica, hanno preso fuoco diversi cartoni situati dentro e accanto ad un cassonetto dei rifiuti. Le fiamme con il passare dei minuti sono state alimentate dal vento, ma l’arrivo tempestivo dei vigili del fuoco ha scongiurato il peggio.

Ingente il fumo tossico che si è elevato nell’aria e che ha spaventato il personale medico e i visitatori presenti nell’azienda ospedaliera universitaria di via San Leonardo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

social

Dopo il "Zitt!" arriva la festa anche per Raffaele il Vikingo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento