Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Centralina telefonica distrutta dalle fiamme: comuni isolati

Il rogo è avvenuto nella notte sulla Via del Mare tra Agropoli e Castellabate. Un nostro lettore conferma: "Non possiamo chiamare a nessuno"

 Disagi in diversi comuni del Cilento dove, la scorsa notte, un incendio sviluppatosi sulla Via del Mare tra Agropoli e Castellabate ha distrutto una centralina telefonica e alcuni cavi delle linee Tim e Telecom. Coinvolti i comuni di Laureana, Montecorice, Perdifumo e la stessa Castellabate dove le linee fisse e mobili sono in tilt. “Sì, è vero – ci conferma via Facebook un nostro lettore che sta trascorrendo le vacanze nella cittadina di Benvenuti al Sud – non possiamo telefonare a nessuno”.

I tecnici già sono a lavoro  per risolvere la problematica in tempi rapidi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centralina telefonica distrutta dalle fiamme: comuni isolati

SalernoToday è in caricamento