Bruciano le colline di Agropoli, notte di paura per residenti e turisti

In fiamme decine e decine di ettari di vegetazione. Tempestivo l'intervento delle autobotti dei vigili del fuoco che, senza non poche difficoltà, hanno evitato che il fuoco si propagasse fino alle abitazioni

Notte di terrore ad Agropoli, dove diversi incendi sono divampati sulle colline di San Marco e delle Ginestre, a poca distanza dalle abitazioni e dalla superstrada. In fiamme decine e decine di ettari di vegetazione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'intervento dei pompieri

Panico tra residenti e turisti che hanno immediatamente allertato i vigili del fuoco, i quali hanno lavorato per diverse ore prima di riuscire a domare i roghi, che, quasi sicuramente, sono di natura dolosa. Insomma, anche in questa estate, i piromani sono tornati in azione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lockdown? Arcuri lo boccia, la Campania rinuncia e procede con la didattica a distanza. Chiesti bonus e congedi parentali

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti-bar, si fermano palestre e cinema

  • Fisciano, carabiniere si uccide con un colpo di pistola

  • Covid-19 a Battipaglia, 112 casi e 1 decesso. La sindaca Francese: "Ci sono i primi sintomatici, coinvolgere i medici di base"

  • Salerno a lutto: è morta Serena Greco in un incidente a Roma

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento