menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendio al Comune di Scala: corrono i vigili del fuoco e i carabinieri

Grazie all'uso di due autobotti, dalla piazza, si è inizialmente cercato, con gli idranti, di pompare acqua dalle finestre

Fiamme a Scala, intorno alle 14 e 30, dalle finestre dell’ultimo piano dello stabile che dà sulla piazza si è levata una nuvola di fumo nero. Le lingue di fuoco hanno poi raggiunto il cornicione: il rogo si è sviluppato nella saletta delle riunioni della giunta comunale, attigua alla stanza del sindaco.

L'incendio

Come riporta Il Vescovado, sono giunti sul posto i Vigili del Fuoco del distaccamento di Maiori, nonchè il sindaco Luigi Mansi. Grazie all'uso di due autobotti, dalla piazza, si è inizialmente cercato, con gli idranti, di pompare acqua dalle finestre. Poi l’intervento dall’interno. Completamente distrutta la stanza, a fuoco l’arredamento e le apparecchiature.

Le indagini

Sul posto anche i Carabinieri di Ravello, i Vigili Urbani e i volontari della Millenium con mezzi propri. Chiuso il bar sottostante e gli attigui negozi. Accertamenti in corso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento