Incendio presso l'ex ostello della Gioventù di Torrione: l'appello

Era stato segnalato un incendio presso l'ex Ostello della Gioventù: pare che un senza fissa dimora abbia appiccato le fiamme a materiali abbandonati

L'ex ostello - fotoreporter Guglielmo Gambardella

Vigili del Fuoco in azione questa mattina, sul lungomare Marconi. Era stato segnalato un incendio presso l'ex Ostello della Gioventù: pare che un senza fissa dimora abbia appiccato le fiamme ad alcuni materiali abbandonati sul luogo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'appello

Nuovo appello, dunque, da parte dei residenti del quartiere, affinchè venga riqualificata la struttura e si incrementino i controlli nella zona, per garantire la sicurezza e scongiurare nuovi episodi.

Fotoreporter Guglielmo Gambardella

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: più smart working e nuova stretta sui ristoranti, possibile freno alle palestre

  • Covid-19: i contagi superano quota 200 in provincia, due bimbi positivi a Salerno e 2 casi a Baronissi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento