menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'incendio

L'incendio

Incendio in un garage di Giffoni: salvati due diversamente abili

Spavento stamattina a Giffoni Sei Casali: un incendio di vaste proporzioni ha interessato un garage-scantinato di Capitignano

Spavento stamattina, intorno alle 13.30, a Giffoni Sei Casali, in via corso Zanibodi: un incendio di vaste proporzioni ha interessato un garage-scantinato di Capitignano. All’improvviso un fumo denso ed acre ha cominciato ad invadere prima la tromba delle scale del palazzo di quattro piani, mandando nel panico i residenti degli appartamenti che cominciavano a trovarsi il fumo anche dentro casa.  Le fiamme, ed il fumo, provenivano da una delle autorimesse sottostanti il palazzo all’interno della quale una Fiat Panda fosse ormai avvolta dalle fiamme che stavano interessando anche una Ford Fiesta.

Immediato, l'intervento dei Vigili del Fuoco e di due carabinieri che, insieme ad un vigile, hanno fatto evacuare gli occupanti delle abitazioni limitrofe mettendo in salvo anche due persone diversamente abili, la signora Maria, 74enne e la signora Gemma 90enne. Senza pensarci un attimo i soccorritori hanno caricato di forza le due anziane, e giù per le scale fino all’uscita, dove erano già giunte due ambulanza del Saut di Giffoni Valle Piana che hanno prestato le prime cure alle due anziane, per le quali, per fortuna solo un po’ di spavento e nulla più. Due squadre dei Vigili del Fuoco di Salerno e Giffoni Valle Piana hanno provveduto a spegnere le fiamme che, per fortuna, non hanno compromesso la stabilità del palazzo. Indagano i carabinieri per risalire alle cause dell'incendio, escludendo ad ogni modo la pista dolosa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Segnalazioni

Degrado a Salerno: persone rovistano di notte nei rifiuti, la denuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento