menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il lido Azzurro

Il lido Azzurro

Incendio lido Azzurro a Pontecagnano Faiano: nessun ferito

A fuoco i locali cucine dello stabilimento balneare picentino. Sulla vicenda indagano i carabinieri della compagnia di Battipaglia e della stazione picentina. Il proprietario "Riapre subito"

Fiamme all'alba a Pontecagnano Faiano: un incendio ha coinvolto uno stabilimento balneare della città picentina, il lido Azzurro. Secondo quanto si è appreso il fatto sarebbe avvenuto intorno alle 6 del mattino, quando nessuno era presente nei pressi della struttura. Fortunatamente non si segnalano feriti o intossicati. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco per domare le fiamme e i carabinieri della compagnia di Battipaglia, agli ordini del capitano Giuseppe Costa e del tenente Gianluca Giglio, insieme ai colleghi della stazione di Pontecagnano Faiano. I militari indagano sulle cause del rogo: al momento non si esclude alcuna pista.

Tra le ipotesi al vaglio degli inquirenti quella di un corto circuito nelle cucine dello stabilimento. Le fiamme hanno infatti interessato le cucine senza intaccare la zona della spiaggia. Rabbia ma anche determinazione è stata espressa dal proprietario dello stabilimento, il signor Amoroso, già al lavoro con i suoi collaboratori per garantire il prosieguo dell'attività: "Attendiamo le indagini, ma siamo già al lavoro per riaprire il lido, la spiaggia riapre domani con annesso un servizio di snack bar, non ci fermiamo". Da domattina, quindi, i bagnanti potranno regolarmente usufruire dei servizi spiaggia e bar del lido Azzurro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento