Brucia le sterpaglie ma viene circondato dalle fiamme: anziano ustionato a Salerno

Tragedia sfiorata, questa mattina, in via Senginella ad Ogliara. L'uomo è stato soccorso dai vigili del fuoco e da un elisoccorso del 118 che lo ha trasportato in un ospedale di Napoli

L'intervento del 118

Tragedia sfiorata, questa mattina, intorno alle 11.30, in via Senginella ad Ogliara, dove un anziano di circa 80 anni, mentre stava bruciando delle sterpaglie, ha provocato accidentalmente un vasto incendio ed è rimasto intrappolato tra le fiamme.

I soccorsi

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco, un’ambulanza rianimativa della Croce Bianca, un’altra ambulanza del Saut-Humanitas e anche un elicottero del 118 che ha trasportato l’anziano, stabilizzato dagli operatori, al Centro Ustionati di Napoli. Spaventanti i residenti della zona.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma tra le due Nocera, giovane geometra si toglie la vita

  • Incidente mortale a Baronissi, il ragazzo che guidava interrogato dal gip: "Non ricordo nulla"

  • Via Pietro del Pezzo: rissa in pizzeria, intervengono i carabinieri

  • Eboli, sequestrata una macelleria: il proprietario tenta di aggredire i carabinieri

  • Delitto di Baronissi, l'imputato "cosciente ma con disturbi della personalità"

  • Allaccio abusivo all'energia elettrica: torna libero il titolare del "Giardino degli Dei"

Torna su
SalernoToday è in caricamento