Incendio in A2, pannelli distrutti dalle fiamme: spaventati gli automobilisti

Momenti di paura, oggi pomeriggio, nei pressi dello svincolo di Sala Consilina. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco e la Polizia Stradale

Momenti di panico, oggi pomeriggio, lungo l’A2 del Mediterraneo, dove sono stati avvolti dalle fiamme alcuni pannelli in plexiglass situati all’altezza dello svincolo di Sala Consilina. Le fiamme e il fumo nero hanno spaventato gli automobilisti che hanno immediatamente allertato la Polizia Stradale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I soccorsi

Sul posto sono giunti anche i vigili del fuoco che, in pochi minuti, hanno domato il rogo. Inevitabili i rallentamenti alla circolazione veicolare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lockdown? Arcuri lo boccia, la Campania rinuncia e procede con la didattica a distanza. Chiesti bonus e congedi parentali

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti-bar, si fermano palestre e cinema

  • Fisciano, carabiniere si uccide con un colpo di pistola

  • Covid-19 a Battipaglia, 112 casi e 1 decesso. La sindaca Francese: "Ci sono i primi sintomatici, coinvolgere i medici di base"

  • Salerno a lutto: è morta Serena Greco in un incidente a Roma

  • Ordinanza anti-Covid di De Luca, i commercianti bloccano via Roma: "Il sindaco scenda dal Comune"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento