menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendio boschivo colposo a Pisciotta, nei guai il responsabile

L'uomo aveva perso il controllo delle fiamme, causando un grosso focolaio che ha distrutto circa dieci ettari di macchia mediterranea

Denunciato dal Corpo Forestale dello Stato I.R., responsabile di un incendio boschivo colposo, divampato a Pisciotta in località” Valle – Contrada Celle”, tra il 30 giugno ed il 1 luglio 2015. Le indagini condotte dai Forestali del Comando Stazione di Pisciotta hanno consentito di ricostruire la dinamica del fatto, identificando il colpevole.

L’autore del rogo, usando il fuoco per pulire il terreno, al fine di eliminare l’erba secca e arbusti infestanti presenti sul fondo di proprietà, anche a causa del forte vento, aveva perso il controllo delle fiamme, causando un grosso focolaio che ha distrutto circa dieci ettari di macchia mediterranea. I.R., dunque, è finito nei guai.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Contagi a scuola: positivo un alunno a Contursi

  • Incidenti stradali

    Incidente sull'A2, furgone si ribalta: ferito il conducente

  • Cronaca

    Ripresa in presenza all'Unisa: i dubbi della Cisl

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento