Opificio incendiato a Roccapiemonte: il sindaco scrive al ministro Costa

Con tale missiva il primo cittadino informa il Ministero anche della necessità che al più presto i responsabili dell'azienda provvedano alla messa in sicurezza e la bonifica

Il sindaco di Roccapiemonte Carmine Pagano ha inviato una lettera al Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, guidato dal ministro Sergio Costa, per portare all’attenzione tutto quanto si è verificato dal giorno (sabato 21 dicembre 2019) dell’incendio sviluppatosi all’interno dell’azienda Multitask Service in via Piedirocca, delle ordinanze sindacali emesse e dell'attuale condizione ambientale nell'area cittadina interessata dal rogo.

La nota

Con tale missiva il primo cittadino informa il Ministero anche della necessità che al più presto i responsabili dell'azienda provvedano alla messa in sicurezza e la bonifica, ricordando che lo stesso Ministero è l'unico organo che può disporre eventuali interventi sostitutivi in danno ai proprietari/utilizzatori dell'opificio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In basso la lettera

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lockdown? Arcuri lo boccia, la Campania rinuncia e procede con la didattica a distanza. Chiesti bonus e congedi parentali

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti-bar, si fermano palestre e cinema

  • Fisciano, carabiniere si uccide con un colpo di pistola

  • Covid-19 a Battipaglia, 112 casi e 1 decesso. La sindaca Francese: "Ci sono i primi sintomatici, coinvolgere i medici di base"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento