rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Battipaglia

Incendio allo Stir di Battipaglia: rischio chiusura dell'impianto per 15 giorni

Il rogo è divampato nella notte e ha distrutto due nastri trasportatori dei rifiuti. Sul posto i vigili del fuoco e i carabinieri, che stanno indagando sulla dinamica. Il sito potrebbe restare chiuso 15 giorni

Un incendio è divampato nella notte all'interno del capannone del sito di tritovagliatura di Battipaglia (STIR). Secondo quanto si è appreso ad andare a fuoco sarebbero stati due nastri trasportatori dei rifiuti. Sul posto si sono prontamente recati i vigili del fuoco e i carabinieri. Notevole il lavoro dei caschi rossi allo scopo di domare le fiamme. Militari al lavoro per risalire alle cause del rogo: al momento nessuna pista è esclusa. Nei prossimi giorni si potrà avere un quadro più chiaro della situazione e della dinamica. Lo STIR rischia di rimanere chiuso per almeno 15 giorni, con notevole ripercussione sul già fragile ciclo dei rifiuti. Il sospetto che possa essersi trattato di un atto doloso "purtroppo c'é, anche se le verifiche sono ancora in corso" ha dichiarato l'assessore provinciale Antonio Fasolino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio allo Stir di Battipaglia: rischio chiusura dell'impianto per 15 giorni

SalernoToday è in caricamento