Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Salento

Vegetazione in fiamme a Salento: intervengono gli operai della Comunità Montana

Un dispiegamento di uomini e automezzi ha impiegato diverse ore per assicurare il controllo delle colonne di fuoco che si alzavano minacciose lungo il pendio collinare a Cerreta, presso il campo sportivo

Paura, nella serata di ieri, a Salento, dove un incendio ha devastato in gran parte la cornice naturale della cittadina cilentana. In azione quindici operai della Comunità montana Gelbison Cervati, i quali sono riusciti a limitare il pericolo. Prontamente la squadra si è recata presso il campo sportivo, da poco intitolato allo scomparso calciatore Gianni Olivaro, per domare il rogo.

L’intervento

Un dispiegamento di uomini e automezzi ha impiegato diverse ore per assicurare il controllo delle colonne di fuoco che si alzavano minacciose lungo il pendio collinare a Cerreta, presso il campo sportivo.  La squadra di operai specializzati alla fine ha avuto la meglio sulle fiamme e solo a tarda serata sono state spente.

Il commento

Il presidente Carmine Laurito – si legge in una nota  - “ringrazia gli operai per il pronto lavoro portato a termine dal personale dell’ente comunitario e invita i cittadini a segnalare rapidamente quando viene avvistato qualche incendio che, grazie al clima secco di questo periodo, può espandersi molto velocemente causando pericoli alle persone, alla natura e al bestiame”.

L’informazione

Il numero di emergenza per segnalare pericoli e incendi è 0974 273811.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vegetazione in fiamme a Salento: intervengono gli operai della Comunità Montana

SalernoToday è in caricamento