Incendio in via Monticelli: non è esclusa l'origine dolosa

Il rogo si è sviluppato in un'area sottoposta a sequestro ed ha raggiunto anche una discarica abusiva

Pare sia di origini dolose l'incendio che ieri si è sviluppato in un cantiere posto sotto sequestro lo scorso mese, in via Monticelli a Salerno.

Le fiamme hanno anche raggiunto una discarica abusiva, zona più volte bonificata dalla polizia municipale. A lavoro, dunque, i vigili del fuoco del comando provinciale con il supporte di un’autobotte del distaccamento di Giffoni. Sul posto anche i carabinieri: si indaga.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma tra le due Nocera, giovane geometra si toglie la vita

  • Eboli, sequestrata una macelleria: il proprietario tenta di aggredire i carabinieri

  • Ultras Salernitana a lutto: è morto Antonio Liguori

  • Roccadaspide, raccoglie castagne cadute sulla strada: minacciato con un'ascia per il "furto"

  • Settecentomila lettere in partenza dall'Agenzia delle Entrate

  • Allaccio abusivo all'energia elettrica: torna libero il titolare del "Giardino degli Dei"

Torna su
SalernoToday è in caricamento