Uccisa da un'onda anomala a Praiano: i funerali, aperta un'inchiesta

Inevitabile, puntare i riflettori sulla presunta pericolosità della suggestiva passeggiata di via Terramare, scavata nella roccia

Onde- foto Fabio Fusco

Sotto choc, la comunità di Praiano, per la morte di Mariangela Calligaro: dolore immenso che ha attraversato l'Italia, fino ad arrivare a Belluno, città nella quale era residente la vittima. Inevitabile, dunque, puntare i riflettori sulla presunta pericolosità della suggestiva passeggiata di via Terramare, scavata nella roccia.

La pericolosità

E' è stata aperta un’inchiesta coordinata dal pubblico ministero Roberto Penna per far luce sul caso, mentre il sindaco di Praiano, Giovanni Di Martino, ha assicurato che in zona è presente un segnale di pericolo, in caso di mareggiate. I funerali, intanto, si terranno domani nella chiesa San Giovanni Bosco a Belluno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Salerno a lutto, è morto Ciro Di Lorenzo: ora veglierà sulla sua Maria Pia

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

  • De Luca sul Covid: "In Campania non si andrà nelle seconde case", poi annuncia i lavori a Salerno e Battipaglia

Torna su
SalernoToday è in caricamento