Cronaca

Inchiesta "Sarastra": il futuro di Aliberti sarà deciso a settembre

Il tribunale del Riesame di Salerno, infatti, ha fissato una nuova data per l’udienza che avrà all’ordine del giorno l’assegnazione delle misure cautelari per l’ex sindaco di Scafati

Il futuro di Pasquale Aliberti si conoscerà il prossimo 14 settembre. Il tribunale del Riesame di Salerno, infatti, ha fissato una nuova data per l’udienza che avrà all’ordine del giorno l’assegnazione delle misure cautelari per l’ex sindaco di Scafati, coinvolto nell’operazione “Sarastra” e accusato di scambio politico-mafioso. Un’inchiesta che – ricordiamo – ha portato allo scioglimento del Comune per infiltrazioni della criminalità organizzata.

Questa mattina la Procura Antimafia ha già chiesto gli arresti domiciliari per Gennaro Ridosso,  esponente dell’omonimo clan.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inchiesta "Sarastra": il futuro di Aliberti sarà deciso a settembre

SalernoToday è in caricamento