rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Cetara

Paura per nove diportisti a Maiori e a Cetara: tutti salvati dalla Guardia Costiera

Paura per nove diportisti soccorsi nel corso della notte dalla Guardia Costiera di Salerno, in due interventi differenti

Paura per nove diportisti soccorsi nel corso della notte dalla Guardia Costiera di Salerno, in due interventi differenti. Per iniziare, gli uomini della Capitaneria di porto, diretti dal Capitano di Vascello, Maurizio Trogu, si sono recati con due unità, al largo di Capo D'Orso del Comune di Maiori: quattro diportisti in navigazione su di un gozzo a motore di 11 metri hanno allertato i soccorsi via radio per via di un'avaria al circuito di raffreddamento del motore che aveva causato l'allagamento del mezzo. Subito una motovedetta classe 800 è intervenuta per trarre in salvo gli occupanti.

Intanto a largo del litorale cetarese, un'imbarcazione con cinque diportisti ha lanciato, sempre nella notte, l'allarme alla sala operativa della Capitaneria di Porto perchè era rimasta incagliata, durante la navigazione, sulle gabbie di allevamento per l'ingrasso dei tonni. Grazie al secondo intervento della motovedetta della Guardia Costiera, sono state tratte in salvo tutte le persone a bordo: ancora da chiarire, tuttavia, le cause che hanno determinato l'incidente. La Guardia Costiera coglie l'occasione per ricordare il numero delle emergenze in mare: 1530, attivo h 24.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura per nove diportisti a Maiori e a Cetara: tutti salvati dalla Guardia Costiera

SalernoToday è in caricamento