Grave incidente domestico a Campagna: 79enne precipita giù dal tetto

Sul posto, i sanitari del 118 che lo hanno trasportato all’ospedale di Eboli: lì, i medici hanno ritenuto opportuno il trasferimento presso l’ospedale di Nocera Inferiore

Dramma a Campagna, ieri: un 79enne sarebbe caduto dal tetto mentre era intento a ripulire la canna fumaria della sua abitazione. Come riporta La Città, gravi, per il malcapitato, le ferite alla testa, al torace ed agli organi interni dopo il violento impatto al suolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I soccorsi

Sul posto, i sanitari del 118 che lo hanno trasportato all’ospedale di Eboli: lì, i medici hanno ritenuto opportuno il trasferimento presso l’ospedale di Nocera Inferiore dove è stato ricoverato nel reparto di Neurochirurgia. Indagano i carabinieri, dunque, sull'incidente domestico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Torrione: donna si sente male sulla spiaggia e muore

  • Covid-19: salgono i contagi a Salerno e provincia, muore un paziente. L'appello di Polichetti (Fials)

  • Dramma a Casal Velino: anziano esce dal mare e muore sulla spiaggia

  • Covid-19, sono 41 i contagiati a Salerno: terzo caso in poche ore

  • Covid-19: nuovo caso ad Agropoli, altri 2 positivi a Salerno

  • Covid-19: altri 3 contagi in provincia di Salerno, il bilancio dei positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento