menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente alle Eolie, scontro tra traghetto e yacht: tre salernitani sotto choc

L’incidente è avvenuto tra le isole di Lipari e Salina. A causare lo scontro sarebbe stata l'imbarcazione con a bordo 350 turisti che non avrebbe dato la precedenza al natante. Cinque feriti, aperta un'inchiesta

Tragedia sfiorata, ieri mattina, tra le isole di Lipari e di Salina a causa di uno scontro fra un traghetto della Sicily Tours con a bordo 350 turisti e uno yacht di 20 metri con 5 diportisti campani, di cui tre salernitani e due rispettivamente di Napoli e Vico Equense. Cinque le persone rimaste ferite.

Le indagini

Secondo i primi accertamenti, a causare lo scontro sarebbe stato il traghetto che non avrebbe dato la precedenza al natante. L'imbarcazione era diretta a Salina, mentre lo yacht con cinque turisti campani stava navigando alla volta di Filicudi. Il turista ferito in condizioni più gravi ha riportato un trauma cranico ed è stato ricoverato al Policlinico di Messina, mentre gli altri, a bordo dell'unità della Guardia Costiera, sono stati portati e medicati nel pronto soccorso di Lipari per lievi escoriazioni. Dopo aver fatto sbarcare i passeggeri dal traghetto, i militari hanno interrogato il comandante del natante, il suo equipaggio ed alcuni passeggeri. Sull'incidente è stata aperta un'inchiesta dalla Procura della Repubblica di Barcellona Pozzo di Gotto e dall'Ufficio Circondariale Marittimo di Lipari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento