Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Incidente sul lavoro a Montecorvino: perde la vita un operaio

Nell'ambito dei lavori di manutenzione per ripristinare la sicurezza, l'operaio residente a Salerno purtroppo è precipitato, facendo un volo di circa 10 metri

Ennesimo dramma sul lavoro, stamattina, nel salernitano. Un operaio è morto mentre lavorava sul tetto di un capannone a Montecorvino Pugliano. Il 64enne si trovava sulla SS18, all’interno di uno dei capannoni della Sabit, dove in passato è stato registrato un incendio doloso, su cui sono ancora in corso accertamenti. Quell’incendio danneggiò lievemente anche un capannone adiacente: proprio nell'ambito dei lavori di manutenzione per riparare il tetto del capannone centrale, l'operaio residente a Salerno purtroppo è precipitato, facendo un volo di circa 10 metri.

I vani soccorsi

Gravissime le ferite riportate per l'impatto: nonostante gli interventi tempestivi dei colleghi, l'operaio è deceduto poco dopo il trasporto all’ospedale di Battipaglia. Indagano, i carabinieri di Montecorvino Pugliano. Sequestrato, intanto, il capannone dove è avvenuta la tragedia per far luce sulle cause dell'accaduto. Dolore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sul lavoro a Montecorvino: perde la vita un operaio

SalernoToday è in caricamento