Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Amalfi

Incidente in barca ad Amalfi: conducente positivo al test antidroga

Nel riavviare il motore, lo skipper E.G. non si era reso conto che era inserita la retromarcia mentre il giovane tedesco, ancora in acqua, stava guadagnando la scaletta di poppa. Proseguono le indagini dei carabinieri

Quando i carabinieri lo hanno accompagnato al presidio ospedaliero della Costa d’Amalfi per sottoporlo all'esame tossicologico, aveva già con se' un campione di urine pulite. Ma per E.G., il 26enne conducente dell'imbarcazione dalla quale è caduto ferendosi con l'elica un turista tedesco nel mare di Amalfi, è andata male. I militari dell'Arma si sono accorti del suo tentativo di eludere gli esami di laboratorio. Le analisi eseguite sulla sua urina hanno poi accertato lo stato di alterazione psicofisica, con specifica positività alla cocaina. Ora per il giovane di Conca dei Marini si prefigura l'accusa di lesioni colpose gravi. Ed è risultato positivo ad alcool e drug test anche il turista tedesco vittima dell'incidente.

La dinamica dell'incidente

Il 34enne, che con altri cinque amici aveva noleggiato una barca per un'escursione in mare, è stato travolto dallo scafo, di poppa, ferito gravemente agli arti inferiori dall'elica. Stando alle prime ricostruzioni, dopo l'ultimo tuffo in mare di fronte alla costa al tramonto, era il momento di rientrare dall'escursione. Nel riavviare il motore, lo skipper E.G. non si era reso conto che era inserita la retromarcia mentre il giovane tedesco, ancora in acqua, stava guadagnando la scaletta di poppa. Dopo le prime cure al pronto soccorso del presidio ospedaliero della Costa d’amalfi con la suturazione delle profonde ferite a glutei e cosce, è stato trasferito al reparto di chirurgia d'urgenza dell'ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona di Salerno. La prognosi non è riservata e potrebbe non superare i 20 giorni. Il conducente era stato interrogato, con le altre persone a bordo (tre ragazze russe e altri ragazzo) dal comandante della Capitaneria di porto di Amalfi per l'esatta ricostruzione dei fatti. Il giovane, con precedenti, avrebbe svolto attività di noleggio barca in maniera abusiva.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in barca ad Amalfi: conducente positivo al test antidroga

SalernoToday è in caricamento