menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Parco Arbostella

Parco Arbostella

Cadde dallo scooter, morte cerebrale per una 28enne salernitana

La giovane Valeria Esposito era in sella ad uno scooter guidato da un amico quando, lo scorso 14 aprile, si sono scontrati con un'automobile in via Parmenide, nei pressi del Parco Arbostella

Ha combattuto fino alla fine, senza mai mollare. Ma, dopo sei giorni di coma, è stata dichiarata la morte di Valeria Esposito, la ragazza salernitana di 28 anni che, lo scorso 14 aprile, è rimasta coinvolta in un brutto incidente stradale verificatosi in via Parmenide. La giovane era in sella ad uno scooter, guidato da un amico, quando improvvisamente si sono scontrati con un’automobile. Immediata la corsa in ospedale dove le sue condizioni di salute sono apparse subito gravi. Di qui il ricovero nel reparto di Rianimazione e la morte cerebrale di poche ore fa. Dolore e sconcerto di familiari e amici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Segnalazioni

Degrado a Salerno: persone rovistano di notte nei rifiuti, la denuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento