Incidente in A2, operaio travolto da auto pirata a Petina: si indaga

L'uomo è stato soccorso da un'ambulanza del 118 che lo ha trasportato all'ospedale "Luigi Curto" di Polla. Le sue condizioni di salute non sono gravi

Momenti di paura, questa mattina, lungo l’A2 del Mediterraneo, nei pressi dello svincolo di Petina (direzione sud), dove un operaio di 49 anni, originario di Grazzanise (Caserta), impegnato in alcuni lavori lungo la carreggiata, è stato travolto da un’automobile in transito. Il conducente, però, non si è fermato a prestare soccorso ed è scappato senza lasciare tracce.  

I soccorsi

Sul posto è giunta un’ambulanza del 118 che ha trasportato il malcapitato all’ospedale “Luigi Curto” di Polla dov’è stato subito preso in cura dai medici. Per fortuna le sue condizioni di salute non sono gravi, in quanto ha riportato solo lievi ferite ad un braccio e alla testa. Su quanto accaduto indagano gli agenti della Polizia Stradale di Sala Consilina che sono sulle tracce della persona alla guida della vettura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Salerno a lutto, è morto Ciro Di Lorenzo: ora veglierà sulla sua Maria Pia

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

  • Natale 2020, approvato il Dpcm: ecco le regole per spostamenti, negozi e scuole

Torna su
SalernoToday è in caricamento