rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Incidenti stradali Pontecagnano Faiano

Tragico impatto sulla A3: morto investito l'operaio Romeo Matonti

L'uomo era al lavoro sulla carreggiata Nord, tra Battipaglia e Pontecagnano, intento alla rimozione dei segnali di un cantiere stradale. E' stato investito da un camion

Ennesima tragedia sulle strade del territorio provinciale salernitano: è morto ieri sera, investito da un camion, l'operaio di Baronissi Romeo Matonti, 43 anni, tra le uscite di Battipaglia e Pontecagnano, sull'autostrada Salerno - Reggio Calabria in direzione nord.

Stando ad una prima ricostruzione dell'incidente l'uomo, originario della città della valle dell'Irno, stava rimuovendo i segnali di un cantiere stradale procedendo a piedi, mentre il mezzo di lavoro lo precedeva a passo d'uomo. Improvvisamente un camion lo avrebbe investito. Sul posto si sono prontamente recati gli uomini del 118 e gli agenti della polizia stradale di Eboli.

Per l'uomo però c'è stato poco da fare: l'operaio è morto a causa delle lesioni interne riportate nel tremendo impatto. Dalle prime informazioni sembrerebbe che il conducente del camion non si sia accorto della presenza degli operai e abbia quindi tentato all'ultimo momento di evitare l'impatto, purtroppo senza riuscirci.

Su disposizione del magistrato la polstrada ha sequestrato il camion e rimosso la salma, che è stata trasferita presso l'obitorio dell'ospedale "Santa Maria della Speranza" di Battipaglia, dove probabilmente oggi sarà effettuata l'autopsia. Ed è dolore e disperazione per i familiari della vittima.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragico impatto sulla A3: morto investito l'operaio Romeo Matonti

SalernoToday è in caricamento