Incidente tra auto nella notte ad Agropoli: grave una 30enne

Ad avere la peggio, V.D.S, di 30 anni, di Albanella, che ha riportato ferite alla testa, alle braccia e alle gambe ed ora è ricoverata il prognosi riservata a Vallo

Brutto incidente, nella notte, in località Madonna del Carmine, ad Agropoli: tre le persone coinvolte nel sinistro. Un ragazzo e una ragazza che viaggiavano su una Panda e un altro ragazzo che era su un’Alfa Romeo Mito: ad avere la peggio, V.D.S, di 30 anni, di Albanella, che, come riporta Infocilento, ha riportato ferite alla testa, alle braccia e alle gambe ed ora è ricoverata il prognosi riservata a Vallo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I feriti

Per gli altri due, solo contusioni ed escoriazioni. Sul posto, oltre ai sanitari del 118, anche le forze dell'ordine, per ricostruire la dinamica e le cause dell'incidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Si laurea a 20 anni con Lode in Ingegneria Informatica: targa per un salernitano

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

  • Elezioni regionali 2020: ecco chi è mister preferenze a Salerno città, i più votati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento