Si ribalta con l'auto in litoranea: muore un 32enne di Salerno

Si tratta di Roberto Apicella che ha perso il controllo finendo la sua corsa, con la vettura ribaltata, prima contro una rotatoria poi contro un palo della pubblica illuminazione

Roberto (foto Facebook)

Ancora sangue sulle strade della provincia di Salerno. Dopo i sinistri che hanno coinvolto prima un 16enne in biciletta (deceduto) e poi quattro giovani (gravemente feriti) , questa mattina, un 32enne anni di Salerno, Roberto Apicella, ha perso la vita in un altro incidente stradale verificatosi sulla strada provinciale 175, sempre  in località Campolongo ad Eboli. Il giovane era alla guida della sua auto quando, forse per via di un colpo di sonno, ne ha perso il controllo finendo la sua corsa, con la vettura ribaltata, prima contro una rotatoria e poi contro un palo della pubblica illuminazione.

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco, che hanno estratto il 32enne dall’abitacolo, un’ambulanza del 118 e i carabinieri. Ma purtroppo per il giovane non c’è stato nulla da fare: è morto sul colpo. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Ceraso e Montano Antilia: stop a eventi e chiusura dei negozi

  • Coronavirus: nuove indicazioni ministeriali in Campania, parlano i sindaci salernitani

  • "Non comunicano i loro rientri dal Nord": la denuncia dei salernitani e l'appello di un cittadino "autoisolato"

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Malore per una ragazza asiatica a Salerno, tensione nei pressi del Vestuti

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

Torna su
SalernoToday è in caricamento